Recensione

Shinobi

Pubblicato da grunge 28/12/2007 - 20:59

Siete un ninja maestro. Dovete affrontare il più malvagio gruppo di terroristi che mai abbia impugnato armi o praticato arti marziali. Ma avete a vostra disposizione un'arma segreta: la Magia Ninja! Altra splendida conversione di uno dei giochi che ha portato la Sega ad avere un successo planetario. Impersonate uno Shinobi, questo nome significa segretezza. Questa è proprio la vostra principale dote che avete acquisito dopo un'intera vita dedicata all'allenamento di una delle arti più antiche del mondo, tramandata di generazione in generazione: il Ninjutsu. Le vostre mani e i vostri piedi grazie a questa arte sono delle armi mortali e con le armi comi le shuriken, le spade e i nunchaku siete praticamente imbattibile. Il governo adesso deve ricorrere proprio a voi perchè è in ballo il destino dell'intera umanità. Dovrete affrontare e sconfiggere l'Anello dei Cinque, un'organizzazione terroristica guidata da cinque malvagi nonchè spietati ninja da poteri sovrannaturali, proprio come i vostri. Questa organizzazione ha rapito i figli dei capi del governo mondiale e li tiene imprigionati in luoghi diversi sparsi per tutto il mondo. Ognuno è custodito da teppisti, assassini ed altri malvagi cultori delle arti marziali. Il vostro scopo sarà quello di portare a termine cinque distinte missioni con il fine di liberare i rapiti e di sconfiggere una volta per sempre la terribile organizzazione ed i loro capi. Il lavoro svolto dalla Sega in questa conversione è veramente ammirevole considerata la console su cui deve girare il gioco. Lo stile grafico è stato mantenuto in pieno anche se chiaramente è stato riadattato alle potenzialità della piccola console Sega. Le location sono state ridisegnate molto bene, gli sfondi presentano colori accesi e ben definiti e rispecchiano ciò che si era già visto nel titolo da sala. Anche i personaggi presenti, nonostante abbiano subito un ridimensionamento, sono molto fedeli all'orignale tanto da lasciar quasi stupiti. Ogni missioni riprende fedelmente l'arcade: 1-KEN OH: la prima missione vi vede impegnati nelle strade di città dove malviventi armati di coltelli, spade rotanti ed anche pistole tengono in ostaggio numerosi bambini che voi dovrete liberare. Ritroverete tutti i nemici classici compresi delle specie di uomo-ragno. Alla fine della missione affronterete il gigantesco ninja nero che ha la capacità di lanciare pericolosissime palle infuocate 2-TARTARUGA NERA: nella prima parte di questo nuovo livello vi dovrete muovere nell'ombra cercando di raggiungere una caverna dove, secondo alcuni informatori, sono nascosti altri prigionieri. Così cominciate la vostra ricerca affrontando nuovi malviventi mentre ormai le luci della notte, le stelle ed uno sfondo buio vi accompagneranno. Arrivati alla caverna per la prima volta vi scontrerete con altri ninja che conoscono le arti marziali proprio come voi e che saranno anche armati fino ai denti, quindi procedete con la massima cautela. Nell'ultima parte di questo lungo livello, una volta usciti dalla caverna, vi ritroverete al porto dove, balzando da una piattaforma all'altra e stando molto attenti ai nemici che usciranno improvvisamente, vi dirigerete verso il nuovo boss: un gigantesco elicottero che, vi assicuro, sarà un osso molto duro. 3-MANDARA: su di uno splendido sfondo azzurro dove svettano imponenti montagne innevate continua la vostra opera di salvataggio che si farà man mano sempre più pericolosa e difficile: incontrerete addirittura dei mercenari pagati per uccidervi ed armati di pericolosissimi cannoni! Nella seconda parte vi troverete nell'impianto di tubazione della base nemica: questo è ricco di tranelli quindi dovrete portare particolare attenzione o in pochi istanti sarete morti. Dopo aver disceso completamente tutte le tubature e prima di combattere col boss, dovrete oltrepassare un magazzino ricco di mercenari ed assassini che cercheranno in tutti i modi di sbarrarvi la strada. Il boss finale lo combattere in due diversi modi: all'inizio vi scaglierà contro un'onerme catasca di statue che voi dovrete abbattere prima che queste vi spingano contro un raggio laser, nella seconda parte dovrete combattere contro una maschera enorme con uno smeraldo sulla fronte. Mentre lei cercherà di colpirvi con della palle di fuoco, voi dovrete centrare proprio lo smeraldo. 4-ARAGOSTA: comincerete questo livello in aperta campagna, calpestando un tappeto d'erba e con uno sfondo di montagne fiorite. Qui sarete attaccati da orde di ninja di tutti i tipi che avrete incontrato fino ad adesso. Nella seconda parte di questa missione dovrete proseguire il vostro viaggio attraverso delle piattaforme simili ad imponenti canneti. State attenti a non cadere nelle buche perchè significherebbe morte certa! Inoltre per la prima volta sarete attaccati da nuovi nemici molto pericolosi: delle scimmie ammaestrate a venirvi addosso. Il mostro finale in questo caso sarà una maschera gigantesca completamente bianca, dall'aspetto certamente non invitante. 5-NINJA MASCHERATO: l'ultimo livello consiste semplicemente nello sconfiggere il capo di tutta l'organizzazione: il Ninja Mascherato che armato di una pericolosissima spada vi darà molti problemi ve lo assicuro! Come succedeva anche nel gioco da sala, per cercare di semplificarvi un po il viaggio, potrete partecipare a degli schemi bonus per guadagnare le diverse magie ninja che potrete utilizzare solo in determinati momenti (ad esempio non possono essere utilizzati contro i boss sennò sarebbe troppo facile sconfiggerli). Durante questi bonus sarete inquadrati in prima persona e saranno visibili solamente le vostri mani: dovrete scagliare le shuriken contro i ninja che correranno di fronte a voi prima che questi vi saltino addosso. Se riuscirete a portare a termine il bonus vi sarà data la possibilità di usare una delle magie ninja: -Magia Di Legatura Metallica: immobilizza tutti i nemici -Magia Invincibile: fino a che l'effetto di questa magia sarà attivo sarete imbattibili -Magia Delle Otto Mani: vi moltiplicherete in otto ninja che uccideranno tutti i nemici su schermo -Magia Dello Scoiattolo Volante: vi dona la possibilità di volare per breve tempo -Magia Del Fulmine: un fulmine ucciderà tutti i vostri nemici su schermo -Magia Dell'Uragano: un uragano abbatte tutti i nemici che si trovano sul vostro percorso Sarà possibile acquisire anche numerose armi, infatti voi comincerete il vostro viaggio potendo combattere a distanza utilizzando le shuriken oppure utilizzando calci e pugni nel combattimento ravvicinato, ma potrete sostituire l'arma a distanza con shuriken più potenti o addirittura bombe e cambiare il combattimento ravvicinato rendendovelo più semplice ed efficace con l'utilizzo di catene ,spade o nunchaku. Il gioco è veramente ben fatto graficamente ed è molto divertente. L'unico piccolo difetto che ho potuto riscontrare personalmente è stato quando ho affrontato il secondo boss: qui nei momenti in cui a schermo oltre che l'elicottero, c'erano anche altri nemici, il gioco ha sofferto di qualche rallentamento, ma comunque niente di veramente grave, il tutto è durato solo qualche secondo. Analizzando gli altri aspetti del gioco non posso che lodarlo sotto ogni punto di vista: le musiche sono praticamente quelle già ascoltate nel titolo originale e sono riproposte qui in modo molto semplice ed efficace così come i vari effetti sonori. I controlli e più in generale la giocabilità stessa sono uno dei punti di forza di questo titolo: tutto è molto intuitivo e semplice; ogni comando risponde perfettamente senza il minimo problema. La longevità è molto alta: i primi 4 round si suddividono a loro volta in 2-3 stage più il boss di fine livello, mentre l'ultimo round è tutto dedicato al boss finale. Ad arricchire ulteriormente il gioco poi ci sono gli stage bonus, veramente divertenti e ben realizzati. La difficoltà è calibrata sul medio-alto quindi non pensate di finire Shinobi con molta semplicità. Una conversione ben riuscita, da non far mancare alla propria collezione dedicata a questa piccola console.

Conclusioni

Shinobi è senz'altro uno dei titoli che ha portato la Sega a raggiungere il successo in tutto il mondo e devo dire che questa conversione riesce a mantenere lo spirito e tutte le caratteristiche principali del titolo originale. Da avere.


Commenti