Recensione

Speedball 2

Pubblicato da grunge 2/11/2007 - 17:29

Un quasi legale sport violento del futuro con una singola regola: quella di sbattere una solida palla d’acciaio nella porta del tuo avversario. L’unica cosa più dura di questo sport è la gentaglia che lo gioca. E questa non può essere più dura di Brutal Deluxe, facce nuove in coda al campionato, assetati di sangue e bramosi di successo. A 2 anni dal primo tentativo da parte di Bitmap Brothers torna Speedball con un nuovo capitolo. Il primo capitolo era stato veramente una grossa delusione sotto tutti i punti di vista così stavolta la Bitmap cambia anche il partner di lavoro e si affida alla Virgin Games. Come vedremo questo nuovo gioco nonostante ancora difetti evidenti avrà fatto un enorme passo avanti. Intanto oltre alla scelta di giocare soli o contro un amico sono state aggiunte varie modalità di gioco: Knockout, League e Cup. Addirittura se scegliete la modalità League avrete la possibilità di occuparvi anche solo del lato gestionale della vostra squadra e quindi di fare l'allenatore. Le varie squadre sono salite di numero però purtroppo voi non potrete scegliere con quale squadra giocare: voi sarete sempre la Brutal Deluxe appena promossa alla massima serie. Prima di cominciare la partita potrete dare uno sguardo alla classifica, ai risultati ed anche ai vostri giocatori che sono personalizzati da vari parametri: aggressività, attacco, difesa, velocità, potenza, resistenza e tecnica. Una volta comiciata la gara vi accorgerete che sono stati fatti miglioramenti anche sotto l'aspetto grafico, finalmente i vari giocatori sono ben distinguibili e più grandi che nel precedente episodio. Purtroppo vi accorgerete pure dei difetti rimasti come la pessima scelta di disegnare ancora una volta sia i giocatori che lo sfondo di blu. Il sonoro è rimasto pressochè lo stesso: negli intermezzi è presente una musica di sottofondo, mentre durante la partita vi faranno compagnia solo gli effetti sonori che, anche se migliorati, sono comunque troppo pochi e monotoni. I controlli sono migliorati: la palla ha un comportamento più realistico e i vari giocatori rispondono prontamente ai cambi di direzione anche se si muovono in modo legnoso. Purtroppo come nel vecchio capitolo l'arena è solamente 1 quindi presto il gioco potrebbe comunque annoiare.

Conclusioni

Speedball 2 è migliore del capitolo precedente sotto tutti gli aspetti, ma si porta ancora dietro dei difetti che ne diminuiscono la giocabilità. Un titolo comunque da provare soprattutto se avete la possibilità di giocare contro un amico


Commenti