News

Hearthstone è casa, il corto musicale animato di Hearthstone

Pubblicato da Isma92 24/08/2017 - 18:07

Blizzard Entertainment ha presentato Hearthstone è casa, il nuovo corto musicale animato che approfondisce la storia della mistica locanda di Hearthstone, l'ambientazione del celebre gioco digitale di carte di Blizzard. Hearthstone è casa è una bizzarra presentazione della locanda e dei suoi avventori. Primo di una serie di corti animati che, insieme a dei fumetti, trasporterà i giocatori nell'incantevole mondo del gioco.


La locanda è un luogo caldo e accogliente che echeggia di risate, spirito di squadra e sana competizione. Ed ospita pure una serie di adorabili personaggi provenienti da tutta Azeroth. Tra questi compagnoni, ci sono: Waldo, l'anziano Mago gentile, e Burba, il topo di casa. Le personalità che popolano questa incredibile locanda si basano su quelle di molte tipologie di giocatori che amano Hearthstone anche nella vita reale. Che siano navigati professionisti o nuovi al gioco, come la giovane protagonista Ava, nella locanda c'è posto per tutti.

Ecco le parole di  Lydia Bottegoni, vice presidente senior del dipartimento di sviluppo storia e franchise di Blizzard Entertainment: "Hearthstone è casa, il nostro nuovo corto animato, vuole catturare la meraviglia e la magia di Hearthstone, con gli interni accoglienti della locanda, la clientela vivace e, naturalmente, l'orecchiabilissima canzone.
Siamo ansiosi di condividere altre storie della locanda di Hearthstone con Ava e i suoi amici nei prossimi mesi."


Prendete una sedia e guardate Hearthstone è casa, il nuovo corto animato di Hearthstone!



Nella prima metà del mese, Blizzard Entertainment ha pubblicato Cavalieri del Trono di Ghiaccio, la nuova espansione di Hearthstone, disponibile ora per PC Windows e Mac, per tablet Windows, iOS e Android e per smartphone iOS e Android. Nell'espansione, i giocatori devono prendere d'assalto la Rocca della Corona di Ghiaccio, la fortezza del Re dei Lich, alla ricerca dell'empio potere del gelido monarca.

Commenti